AVIT è stata nominata dalla Royal Thai Embassy di Roma come uno degli uffici preposti alla presentazione delle pratiche per ottenere i Visti di ingresso in Thailandia.

Oltre alle pratiche relative al Visto siamo in grado di assistervi in ogni fase del vostro viaggio

  • Emissione Visto
  • Biglietto aereo
  • Prenotazione hotel
  • Assicurazione viaggio

Per tutte le informazioni e preventivi visti@avit.it

RICHIESTA DI VISTO

TURIST VISA (Visto TR) Visto turistico per ingresso singolo (validità del visto 3 mesi / periodo di soggiorno 60 giorni / quota 35 Euro)

Documenti richiesti:

  • Passaporto originale con validità minima di 6 mesi quando si entra in Thailandia
  • Modulo di domanda di visto debitamente compilato e firmato (scarica il modulo di domanda di visto) e 2 foto recenti
  • Copia del passaporto del richiedente
  • Itinerario di volo (NON acquistare il biglietto aereo fino all’approvazione del visto.)
  • Prenotazione alberghiera o lettera di invito della persona che fornisce l’alloggio indicando il periodo di soggiorno e l’indirizzo completo dell’alloggio. È necessaria anche una copia firmata della carta d’identità dell’albergatore.
  • Estratto conto bancario o prova di reddito con un saldo minimo di 2500 Euro

NON-IMMIGRANT VISA SI DIVIDE IN VARIE CATEGORIE  (Validità del visto 3 mesi / Periodo di soggiorno 90 giorni / Quota 70 Euro)

Non-Immigrant O (Other Purposes) Visa

Per Pensionati:

  • Il richiedente deve avere 50 anni e oltre.
  • Estratto conto bancario o prova di reddito con un saldo minimo di 6.000 Euro o pensione mensile di 1.500 Euro
  • Passaporto originale con validità minima di 6 mesi quando si entra in Thailandia
  • Modulo di domanda di visto debitamente compilato e firmato (scarica il modulo di domanda di visto) e 2 foto recenti
  • Copia del passaporto del richiedente
  • Itinerario di volo (NON acquistare il biglietto aereo fino all’approvazione del visto.)
  • Prenotazione alberghiera o lettera di invito della persona che fornisce l’alloggio indicando il periodo di soggiorno e l’indirizzo completo dell’alloggio. È necessaria anche una copia firmata della carta d’identità dell’albergatore.

Per la visita del coniuge thailandese o dei familiari stretti:

  • Il richiedente deve avere 50 anni e oltre.
  • Estratto conto bancario o prova di reddito con un saldo minimo di 6.000 Euro o pensione mensile di 1.500 Euro
  • Passaporto originale con validità minima di 6 mesi quando si entra in Thailandia
  • Modulo di domanda di visto debitamente compilato e firmato (scarica il modulo di domanda di visto) e 2 foto recenti
  • Copia del passaporto del richiedente
  • Itinerario di volo (NON acquistare il biglietto aereo fino all’approvazione del visto.)
  • Prenotazione alberghiera o lettera di invito della persona che fornisce l’alloggio indicando il periodo di soggiorno e l’indirizzo completo dell’alloggio. È necessaria anche una copia firmata della carta d’identità dell’albergatore.
  • Documento ufficiale che mostra la relazione e la carta d’identità del coniuge o del familiare thailandese

PER I SOGGIORNI IN THAILANDIA INFERIORI AI 30 GIORNI SI PUO’ PARTIRE IN ESENZIONE DI VISTO E VISTO IN ARRIVO IN THAILANDIA

Richiedere un Thailandia Pass

Registrati per un Thailand Pass su https://tp.consular.go.th/.

Per completare la registrazione ed ottenere il pass sono necessari i seguenti documenti:

  • foto del passaporto
  • Certificato vaccinazione o Test Covid
  • foto assicurazione
  • itinerario di viaggio

Una volta completato il caricamento dei documenti l’emissione del pass avviene in circa 2 ore

Per ulteriori informazioni, visitare: https://www.tatnews.org/thailand-reopening/.

Per tutti gli altri tipi di visti fare riferimento al sito della ROYAL THAI EMBASSY, ROME