PESARO e nord delle Marche

Home/PESARO e nord delle Marche

PESARO e nord delle Marche

Pesaro e nord delle Marche

Partenza: 18 ottobre 2024
Prezzo: € 580,00

Benvenuti nelle Marche con la magia della Gola del Furlo, Acqualagna ed il re dei boschi, l’entroterra marchigiano con il sapore del tartufo degli Appennini!

Partenza da Vicenza al mattino presto ed arrivo alla Gola del Furlo intorno alle ore 11.00, incontro con l’assistente al Canyon della Gola del Furlo, lungo l’antica via consolare Flaminia, ancora oggi utilizzata e dove, oltre alla galleria scavata dagli antichi Romani intorno all’anno Mille, possiamo ammirare il nido delle aquile che ogni anno depongono le uova e con un po’ di fortuna avrai l’opportunità di vederle volare dal vivo sopra le rocce! Sarete accompagnati in questo percorso da una guida speciale, esperto di fauna locale. Poi proseguiamo verso il ristorante di Acqualagna, piccolo paese alle pendici dell’Appennino marchigiano, è considerato uno dei luoghi patria del Tartufo Bianco in Italia. Cominciate a conoscere questo luogo con un pranzo in ristorante a base del pregiato tubero di stagione (Nero estivo, nero pregiato o Bianco pregiato, in base alla richiesta).

Dopo pranzo saliamo un pò, per circa 7 km per poi passeggiare in una tartufaia, tra querce e faggi, insieme al nostro cavatore Paolo ed al suo cane. Vedremo come viene fiutato il tartufo

e come viene recuperato, conoscendo gli utensili del mestiere utilizzati per la “cerca” e ammirando le colline intorno che incorniciano il paesaggio.

Prima di lasciare la patria del tartufo, raggiungiamo il centro di Acqualagna per chiudere questa prima giornata con la visita al Museo del Tartufo, un percorso interattivo, guidato, in cui avrete modo di approfondire e scoprire ciò che avete vissuto e gustato! Proseguimento per l’hotel di Fano, cena e pernottamento.

Un assaggio di PESARO CITTÀ’ DELLA CULTURA 2024!

Prima colazione in hotel ed oggi scopriamo Pesaro in tutto il suo splendore e vivacità!

Inizieremo la visita guidata della città, Capitale della Cultura 2024 che ci sorprenderà e che ha dato i natali al “Cigno di Pesaro”, il compositore Gioacchino Rossini.  Dalla sua casa natale al Teatro Rossini (visite esterne), che ospita ogni anno il Rossini Opera Festival, rassegna internazionale di opera lirica incentrata sulle sue opere; visiteremo il Museo Nazionale a lui dedicato in cui potremo ascoltare brani seguendone i libretti in modo speciale e immersivo.

Proprio qui vivrete un percorso interattivo dedicato al compositore: sulle orme del “cigno di Pesaro”, insuperabile maestro del grande melodramma ottocentesco, ne ripercorreremo l’eccezionale vita e carriera artistica, dalla nascita a Pesaro sul finire del 700 alla morte a Parigi, passando per Napoli, Vienna, Londra e i più grandi teatri d’Europa, narrando di storie, aneddoti, curiosità e di personalità tra le più illustri del secolo che lui ha incontrato, nonché le muse che lo hanno ispirato. Potremo inoltre ammirare la casa più antica della città, risalente ai primi anni del XVI secolo, ora sede di un piccolo cafè. Accanto entreremo in un altro palazzo storico della città, oggi sede dei Musei Civici, sempre legati a Rossini, in cui si trova la Sonosfera, opera di innovazione linguistica digitale che racconta l’arte del maestro urbinate attraverso il suono tridimensionale e la visione a 360°! Ma Pesaro è anche tanto altro: città dei Piloti e dei motori, città della bicicletta…ecco perché ci recheremo al Museo Officine Benelli, davvero ricco di esemplari delle due ruote che ci narrano la storia dell’Italia, di grandi campioni e realtà locali.

Fra l’altro proprio quest’azienda e la sua numerosa famiglia hanno scritto la storia e l’economia di Pesaro dagli anni‘30… qui vi attende un aperitivo a fine visita! Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Fano, un viaggio tra gli antichi Romani e le tradizioni marinare.

Prima colazione in hotel. Mattina dedicata alla città di Fano, la Fanum Fortunae di origini romane, con un centro storico ricco di storia ed anche qui trovate punti di riferimento della Via Flaminia, strada consolare romana che da Roma arriva fino a Fano, contornata da 600 mt di mura romane e siti ipogei che visiteremo. Ammireremo poi il porto con le casette dei pescatori, colorate ed impreziosite dagli antichi stemmi delle loro famiglie e i trabucchi sospesi sul mare, chiamati “quadri”. Ascolterete le avventure di alcuni uomini di mare, aneddoti, persone genuine e luoghi che vi rimarranno nel cuore a lungo potendo anche conoscere gli strumenti del mestiere, qui antica tradizione. Nel nostro pranzo di arrivederci saluteremo le Marche gustando il “brodetto di pesce” fanese, piatto tipico davvero speciale servito con un bicchiere di buon Bianchello del Metauro Dop, vino bianco delle nostre colline, e terminando con la deliziosa Moretta, bevanda a base di caffè tanto cara ai pescatori!

Dopo pranzo partenza in bus per il rientro a Vicenza.

Galleria fotografica

Dal 18 al 20 ottobre 2024

Pesaro e le Marche, capitale della cultura 2024.

Attraverso prodotti e personaggi eccellenti, storia ed antiche tradizioni, sarete guidati dal gusto entrando nell’anima di questo territorio in questo anno ricco di celebrazioni!

Prezzo a persona in camera doppia tipologia Classic: € 580,00

(min. 25 partecipanti)

Suppl. camera singola : € 70,00 (max 3 camere)

 

La quota comprende :

  • 2 notti in trattamento di mezza pensione con prima colazione e cene, presso ottimo hotel 3* di Fano, fronte mare con sistemazione in camera doppia tipologia Classic. Hotel di piccola/media dimensione, a gestione familiare situato fronte mare, distante poche centinaia di mt dal centro storico, facilmente raggiungibile a piedi. Ottimo ristorante interno con specialità di pesce aperto anche agli esterni, affacciato sulla passeggiata lungomare.
  • Guida locale per il pomeriggio del 1° giorno, intera giornata per il 2° giorno e la mattina del 3° giorno
  • introduzione alla Gola del Furlo e scoperta della fauna con guida speciale
  • Pranzo a base di tartufo nero stagionale presso ristorante (menu’ 3 portate, ½ acqua, ¼ vino e caffè inclusi);
  • Cerca del tartufo in tartufaia con cercatore e il suo cane (1h e 30 circa) ad Acqualagna
  • visita al Museo del Tartufo di Acqualagna
  • 2 cene in hotel (menù a 3 portate, acqua, ¼ di vino ed 1 caffè a persona)
  • Visita guidata del centro Storico di Pesaro (6h)
  • visita guidata al Museo Nazionale Rossini
  • visita Sonosfera tema Raffaello
  • pranzo presso osteria storica situata in centro storico (menù a 3 portate, acqua, vino e caffè inclusi
  • Museo Benelli
  • aperitivo all’interno del Museo Benelli
  • Visita della città di Fano (2h max)
  • visita ad un sito ipogeo romano della città
  • Visita del porto di Fano e narrazione della tradizione marinara con i pescatori locali
  • Pranzo degustazione a base di Brodetto di Fano (zuppa di pesce tipica ) presso un tipico locale in zona mare (½ acqua ¼ vino inclusi)
  • degustazione della tipica Moretta Fanese
  • Assicurazione assistenza medica di base per gruppi

La quota non comprende:

  • Tassa di soggiorno da regolare direttamente in struttura
  • Bevande extra
  • Mance
  • Tutto quanto non espressamente menzionato sotto la voce “comprende”.
  • Eventuale assicurazione annullamento (pari al 6% costo viaggio)

    Ti ricontatteremo a breve!

    Nome

    Email

    Data di partenza

    Data di arrivo

    Stanze

    Letti

    Adulti

    Bambini

    Messaggio



    Accetto B


    Accetto C

    Ti proponiamo

    2024-01-26T17:14:15+01:00
    Torna in cima