NEW YORK – Thanksgiving

Home/NEW YORK – Thanksgiving

NEW YORK – Thanksgiving

New York

Partenza: Dal 21 al 27 novembre 2022
Prezzo: € 2.880,00

Ritrovo dei signori partecipanti in mattinata e trasferimento con bus per l’aeroporto di Venezia. Disbrigo delle formalità d’ imbarco e partenza per New York via Londra.  Pasti a bordo.  Arrivo in serata. Trasferimento all’hotel Courtyard By Marriott Times Square o similare. Cena in ristorante e pernottamento.

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della città insieme all’accompagnatore utilizzando i mezzi pubblici per gli spostamenti. Al mattino si raggiunge Battery Park, punta estrema di Manhattan, per imbarcarsi sul battello che dal South Ferry parte in direzione di Liberty ed Ellis Island, due piccole isole situate all’ingresso della baia del fiume Hudson. La prima è più famosa, ospita la Statua della Libertà (ingresso escluso) icona di New York e degli Stati Uniti, universalmente riconosciuta come simbolo di libertà e democrazia. Il popolo americano la ricevette in dono dalla Francia per commemorare il centenario della Guerra d’Indipendenza. La seconda isola ospita invece il Museo dell’Immigrazione. All’inizio del ‘900 il porto di Ellis Island era infatti la prima area di accoglienza degli emigranti che partivano dall’Europa in cerca di fortuna. Più di dodici milioni di persone trascorsero qui il periodo di quarantena prima di ottenere il permesso d’ingresso negli Stati Uniti. Visita al Museo (ingresso libero). Al termine ritorno in battello a Battery Park e quindi percorrendo con una passeggiata Wall Street, cuore della finanza mondiale e Fulton Street, si raggiungerà il quartiere di South Street Seaport, che nel XIX secolo era la zona dei magazzini portuali. L’area oggi è stata riconvertita in una zona commerciale molto chic, da cui si può ammirare un panorama unico sul Ponte di Brooklyn. Pranzo libero e cena in ristorante. Rientro in hotel per il pernottamento.

Prima colazione in hotel. Utilizzando sempre i mezzi pubblici, la scoperta di New York prosegue insieme all’accompagnatore con la visita della zona di Lower Manhattan, dove un tempo sorgevano le due Torri Gemelle del World Trade Center. Questo complesso originariamente costituito da sette edifici, fu danneggiato irreparabilmente dal crollo delle torri durante l’attentato dell’11 settembre 2001. Al posto delle fondamenta dei due grattacieli oggi ci sono due fontane quadrate della stessa dimensione, ai lati delle quali i nomi delle vittime sono incisi su grandi pannelli di bronzo. Visita del memoriale e quindi proseguimento verso il World Financial Center e la City Hall, ossia il municipio della città. Con una passeggiata si raggiungerà il Ponte di Brooklyn per attraversarne un tratto, dirigendosi poi con i mezzi pubblici verso la Grand Central Station, il terminal ferroviario più grande del mondo, una delle icone di New York. Costruita nel 1913 per volere della famiglia Vanderbilt, la stazione è ospitata in un grande edificio in stile Beaux Art, rivestito di marmi e stucchi.  Si prosegue a piedi verso il quartier generale delle Nazioni Unite con il famoso Palazzo di Vetro e la Campana della Pace, dono del popolo giapponese e frutto della fusione delle monete di 60 nazioni diverse, raggiungendo poi la New York Public Library, la terza biblioteca più grande del nord America, che ospita un’immensa collezione di documenti tra cui i manoscritti, libri, articoli, mappe, spartiti, disegni e testi antichi. Pranzo libero e cena in ristorante. Rientro in hotel per il pernottamento.

Prima colazione continentale in hotel. Ancora una giornata alla scoperta della “Grande Mela” insieme all’ accompagnatore. Utilizzando i mezzi pubblici si raggiungerà Midtown Manhattan, la zona in cui si trovano alcune delle strade e dei grattacieli più famosi della città, quali il “Filler Building”, costruzione in stile Beaux Art, meglio conosciuto come Flatiron Building, ossia il palazzo a forma di ferro da stiro. Si prosegue con il famosissimo Empire State Building, uno dei simboli della città, che con i suoi 443 metri detenne il primato di costruzione più alta del mondo fino al 1973, quando furono inaugurate le Torri Gemelle. Salita in ascensore alla sua spettacolare terrazza panoramica. Al termine, si raggiunge in metropolitana il Rockefeller Center, complesso commerciale formato da 19 edifici in stile Art Deco’, voluto dal magnate del petrolio John D. Rockefeller Jr. che lo fece costruire tra il 1930 e il 1939. Il complesso ospita alcune famose attrazioni turistiche come la pista di pattinaggio su ghiaccio ripresa in tantissimi film. Si continua con la visita di Radio City Music Hall che negli anni ’30 fu il più grande e sfarzoso teatro del mondo ed il grattacielo GE Building con il Top of the Rock, spettacolare punto di osservazione sulla metropoli. La visita prosegue con la Cattedrale Metropolitana di St. Patrick, principale luogo di culto cattolico della città. Columbus Circle, la piazza principale con al centro la statua di Cristoforo Colombo. Il Lincoln Center dove risiedono le principali associazioni artistiche della città. Central Park, il celeberrimo parco cittadino conosciuto in tutto il mondo ed infine la Fifth Avenue, la strada più elegante di New York, affiancata da residenze storiche e musei. Pranzo libero e cena in ristorante. Rientro per il pernottamento in hotel.

Quindi trasferimento in Camargue zona umida con vaste lagune di acque salate, banchi di sabbia, paludi coperte da canneti, sul delta del fiume Rodano (grande parco naturale famoso per la sua flora, per i numerosi allevamenti di tori e cavalli e per i suoi paesaggi). Visita della bella città di Aigues Mortes, antico borgo fortificato medioevale; sosta anche a Les Saintes Maries de la Mer, pittoresco villaggio sul mare famoso anche come meta di numerosi pellegrinaggi.

In serata arrivo ad Arles, sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

Prima colazione in hotel. La scoperta di New York in compagnia dell’accompagnatore oggi prosegue con la visita di alcuni quartieri tipici. Utilizzando i mezzi pubblici si raggiungerà la zona di Lower Manhattan dove a partire dalla metà dell’ottocento si insediò un piccolo gruppo di emigranti cinesi che cercò di ricreare un pezzo di Cina nel cuore della città, dando così luogo a China Town. Oggi la comunità cinese di New York è una delle più grandi e antiche fuori dall’Asia. Superata China Town si raggiungerà a piedi la confinante Little Italy, il vecchio quartiere popolato un tempo dagli emigranti italiani. Tra il 1860 e il 1880 arrivarono a New York circa 68.000 italiani e nel 1920 circa 390.000 vivevano nella città, ricreando la Little Italy delle piccole regioni. Oggi la maggior parte dei nostri connazionali vive in altre zone e questo quartiere che un tempo era il centro della vita degli italoamericani, esiste per lo più come una memoria nostalgica. Ci si dirigerà poi a Soho, abbreviazione di “South of Houston Street”, vivace quartiere famoso per lo shopping, in cui molto probabilmente si trova la maggior concentrazione al mondo di strutture in ghisa. Questo materiale era molto usato dall’architettura ottocentesca perché’ più economico della pietra o del mattone e consentiva alle fonderie di stampare decorazioni di facciata prefabbricate. Oggi questi palazzi sono diventati una rarità di arte industriale, dando vita ad un complesso architettonico inimitabile noto come Soho Cast-Iron Historic District. Tra i palazzi degni di nota, ricordiamo il Singer Building , costruito dalla famosa compagnia di macchine per cucire. Si raggiungerà poi il Greenwich Village, uno dei quartieri più antichi di Manhattan, dove si trova Washington Square Park con il celebre Arco di Trionfo bianco e la grande fontana centrale rotonda. Chi lo desidera potrà quindi raggiungere in metropolitana la zona di Central Park West per visitare il bellissimo Museo della Storia Naturale (ingresso escluso) uno dei più importanti al mondo. Pranzo libero e cena in ristorante. Rientro per il pernottamento in hotel.

Prima colazione in hotel. L’ultimo giorno a New York prevede la mattina libera per attività facoltative o per lo shopping.  Potete farvi un giro ad Harlem per assistere alla messa Gospel sempre emozionante!

Chi lo desidera potrà visitare liberamente uno dei tanti musei cittadini, tra cui il Museo di Arte Moderna detto Mo.Ma, la cui collezione offre un’incomparabile visione d’insieme dell’arte moderna e contemporanea mondiale, oppure il Metropolitan Museum of Art, la cui collezione permanente racchiude più di due milioni di opere d’arte provenienti da tutto il mondo. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio ritrovo in hotel e trasferimento in aeroporto in tempo utile per il disbrigo delle formalità d’imbarco. Partenza verso l’Italia via Londra. Pasti e pernottamento a bordo.

.

Dopo il cambio a Londra arrivo previsto a Venezia nel pomeriggio. Trasferimento a Vicenza in bus.

Galleria fotografica

NEW YORK PER IL RINGRAZIAMENTO

Viaggio nella Grande Mela, affascinante e piena di vita, città multiculturale ove le diverse etnie convivono da sempre. Durante il Thanksgiving vengono organizzate delle parate nelle principali vie cittadine, già addobbate per le feste natalizie. Viaggio strepitoso, ci si muoverà con i mezzi locali in autonomia, ma guidati e supportati dall’accompagnatore dall’Italia, per toccare con mano lo stile di vita dei Newyorkesi.

LA QUOTA  COMPRENDE:

  • Volo in classe economica
  • Tasse aeroportuali
  • I trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
  • Visite ed escursioni con l’accompagnatore
  • Hotel prima cat. in pernottamento e prima colazione a buffet + 5 cene in ristorante + 1 cena in crociera sul Bateaux Nyc
  • Facchinaggio in hotel
  • Assicurazione Medico/annullamento viaggio.
  • Documentazione di viaggio
  • Bus da Vicenza per l’aeroporto di Venezia a/r
  • Accompagnatore AVIT
  • Audioguide a New York durante le escursioni
  • Metro card per l’intero soggiorno
  • Visto Esta

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Bevande – mance (prevedere 60 euro p.p)
  • Tassa di soggiorno
  • Ingressi
  • Extra in genere e tutto quanto non espressamente menzionato sotto la voce comprende.
  • Eventuali adeguamenti valutari o di tasse aeroportuali.

Info documenti di viaggio: Passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza + visto esta.

N.B Gli Stati Uniti accettano solo passeggeri che abbiano completato il ciclo vaccinale Covid19.

Per la prenotazione:

Acconto di 1.000,00 euro alla conferma

Saldo entro il 7 ottobre.

Termine iscrizioni: 29 luglio

 

Penalità previste in caso di cancellazione:

40% della quota dall’iscrizione fino al 20 dicembre

100% della quota dal 21 dicembre fino alla data di partenza.

    Ti ricontatteremo a breve!

    Nome
    Email
    Data di partenza
    Data di arrivo
    Stanze
    Letti
    Adulti
    Bambini
    Messaggio



    Accetto B


    Accetto C

    Ti proponiamo

    2022-03-18T14:02:14+01:00
    Torna in cima