MESSICO – EL DIA DE LOS MUERTOS

Home/MESSICO – EL DIA DE LOS MUERTOS

MESSICO – EL DIA DE LOS MUERTOS

Messico

Partenza: 23 ottobre 2024
Prezzo: € 3.750,00

Ritrovo in mattinata dei partecipanti all’aeroporto di Venezia.

Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Città del Messico via Madrid.

Pasti a bordo e arrivo in tarda serata.

Trasferimento in hotel. Pernottamento.

Dopo la prima colazione partenza per il Museo Antropologico che si trova ai margini del Parco Chapultepec. Proseguimento verso il Castello de Chapultepec, noto per la sua splendida architettura e I meravigliosi giardini. In passato era la residenza imperiale dell’imperatore Massimiliano I (Massimiliano d’Asburgo) ed oggi ospita il Museo Nazionale di Storia.

Successivamente, Trasferimento a Teotihuacan (50km) Cena e pernottamento vicino al sito archeologico all’Hotel Villas Arqueologica Teotihuacan.

Prima colazione in hotel. Dopo la prima colazione visiterete lo spettacolare sito di Teotihuacan, conosciuta anche come la Città degli Dei.

Con una superficie di 22 km², è la più grande città di rovine dell’America Latina e la maggior parte di essa deve ancora essere scavata. Dopo aver esplorato queste imponenti rovine, Partenza per San Miguel de Allende. Attualmente non è possibile salire sulle piramidi di Teotihuacan.

Opzionale: Al mattino presto è possibile vivere un’avventura straordinaria, alla scoperta di Teotihuacan, la “Città degli Dei”, durante un volo di un’ora in mongolfiera. Con una superficie di 22 km², è la più grande zona archeologica dell’America Latina e la sua estensione è perfettamente osservabile da una mongolfiera. Un’esperienza unica. La giornata avventurosa inizia guardando il sole sorgere sulle maestose rovine. Il luogo di decollo e atterraggio si trova a circa 800 metri dalle piramidi (prezzo su richiesta)

Cena e pernottamento all’Hotel Mision San Miguel

Prima colazione in hotel.

Visita dell’affascinante città coloniale di San Miguel de Allende, conosciuta anche come la “Città degli Artisti”. Si passeggerà per le s strade acciottolate, piene di gallerie d’arte e si visiterà il mercato locale del centro storico perfettamente mantenuto.

La splendida architettura della Parroquia de San Miguel Arcangel è un capolavoro neogotico e costruita in pietra color rosa dall’architetto autodidatta Zerferino Gutierrez, che si dice abbia usato le cartoline delle chiese europee come ispirazione.

La facciata e l’interno di questa chiesa unica vi farà scoprire qualcosa di più sulla storia di San Miguel. Pranzo e pomeriggio a disposizione per godersi la città individualmente.

Cena e pernottamento all’Hotel Mision San Miguel.

Dopo la prima colazione si prosegue per Guanajuato, un’altra meravigliosa città coloniale famosa per la sua scena musicale e teatrale. Lungo il tragitto si fa una sosta nella piccola ma storicamente significativa città di Dolores Hidalgo. È qui che è iniziata l’indipendenza messicana quando Miguel Hidalgo lanciò il suo famoso grido, il “Grito de Dolores”, il 16 settembre 1810.

Ammirerete la piazza principale e la statua ispiratrice e si potranno provare alcuni dei gelati locali ai gusti esotici. Successivamente, si prosegue per Guanajuato.

Guanajuato è una città coloniale unica, piena di stradine acciottolate e vicoli tortuosi.

Ci godremo la giornata esplorando la città e visita la Cattedrale, l’Università, la casa natale di Diego Rivera, il famoso vicolo dei baci e fai un viaggio in alto fino al Monumento Pipila per una vista spettacolare della città.

C’è una vivace scena artistica a Guanajuato e un festival di teatro, musica e poesia della durata di un mese in ottobre noto come Cervantino.

Se siamo fortunati, la sera potremo incontrare un gruppo musicale itinerante noto come “estudiantina” che suona canzoni tradizionali in tutta la città.

Lasciati coinvolgere dall’atmosfera di questa autentica città messicana. Cena e pernottamento all’Hotel Mision Guanajuato.

Prima colazione in hotel. Proseguimento per Guadalajara, che è la capitale dello Stato di Jalisco e la seconda città più grande del Messico.

È nota per preservare i costumi e le tradizioni ed è talvolta indicata come “la città più messicana del Messico”. Visita del piccolo quartiere di Tlaquepaque che è stato inghiottito dalla città in crescita.

Ha pittoreschi viali alberati e ristoranti all’aperto ed è Famoso per il suo artigianato e gallerie d’arte.

Molti artisti fanno di Tlaquepaque la loro casa, quindi è possibile trovare tutti i tipi di arte di ogni materiale immaginabile, come l’argilla del vasaio, la ceramica, il legno, il rame ecc., così come preziose antichità coloniali. Successivamente, ritorno al centro storico di Guadalajara. Cena e pernottamento all’hotel Morales.

Prima colazione in hotel.

Oggi visiterete la magica città di Tequila. Scoprirete le origini della bevanda nazionale messicana, si visiteranno alcune distillerie, tra le più rappresentative del Messico e ammirando il paesaggio naturale dell’agave blu dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Avrete modo di apprendere esattamente come viene seminata, coltivata, raccolta e distillata l’agave blu. Non mancherà una degustazione di Tequila per conoscere le diverse varietà.

Rientro in hotel a Guadalajara e tempo a disposizione per esplorare in autonomia il centro della città. Cena e pernottamento all’hotel Morales.

Dopo la prima colazione inizia il viaggio di ritorno verso sud in direzione di Queretaro.

Nel pomeriggio tour a piedi attraverso il centro storico, patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Tra gli altri siti, si visiterà la bellissima Plaza de la Independencia, il Convento de la Cruz, il famoso acquedotto di Querétaro e la Casa de la Marquesa, il più bel palazzo della città.

Cena e pernottamento all’Hotel Hidalgo.

Prima colazione in hotel.

Partenza per la piccola città coloniale di Bernal che si trova nella Sierra Gorda di Querétaro.

Salita sul famigerato monolite Peña de Bernal, alto 288 metri, che è il terzo più alto del mondo.

Si dice che abbia poteri magici e che garantisca una lunga vita a chi sale in cima. Successivamente tempo a disposizione per esplorare l’affascinante villaggio e per provare alcune delle tradizionali Gorditas (gnocchi di mais con ripieno a scelta).

Si continua con la visita ad una fattoria sulla strada del vino e del formaggio e per una degustazione. Querétaro si è guadagnata una reputazione negli ultimi anni per l’eccellente formaggio prodotto nella regione, oltre a diventare la seconda più grande area di produzione vinicola del Messico dopo la Baja California.

Al termine rientro a Queretaro. Cena e pernottamento all’hotel Idalgo.

Dopo la prima colazione partenza per Puebla, che è la quarta città più grande del Messico e la capitale dello Stato di Puebla.

L’affascinante città coloniale è ricca di storia ed è ben nota per la sua posizione tra quattro vulcani.

Uno di questi è il famoso Popocatepetl. Sulla strada per Puebla visita della cittadina di Cholula, la città santa, per visitare la piramide più grande del Messico in termini di dimensioni.

Arrivo a Puebla e tempo a disposizione per fare una passeggiata lungo le bellissime strade e vicoli e provare le prelibatezze regionali.

Cena e pernottamento all’Hotel NH Puebla.

Dopo la prima colazione vi godrete un tour della città attraverso il centro storico di Puebla, dove esplorerete tutti i luoghi importanti come la Cattedrale e la Chiesa di Santo Domingo.

Sulla via del ritorno verso la capitale Città del Messico sosta ad Atlixco, una delle città magiche del Messico, che si trova ai piedi del vulcano Popocatépetl. In Plaza del Zócalo, si possono ammirare i colorati murales del Palazzo Municipale che narrano la storia di Atlixco.

Si può ammirare la chiesa della Merced, nota per la sua facciata barocca molto decorata. Qui si sentono le vibrazioni di un’autentica città messicana.

Nel tardo pomeriggio arrivo in hotel a Città del Messico. Cena e pernottamento all’Hotel Plaza Florencia.

*Questa serata è dedicata alla sfilata ufficiale per i festeggiamenti finali di “El dia de los muertos”. In questi giorni molte sono le attività notturne dedicate ai defunti, con processioni verso i cimiteri, altarini, musica, cerimonie ecc… come da tradizione locale, in ricordo dei defunti dopo la vita terrena.

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per visite individuali o shopping.

Nel pomeriggio trasferimento per l’aeroporto di Città del Messico e partenza per Venezia via Madrid.

Cena e pernottamento a bordo.

Arrivo a Madrid in tarda mattinata e connessione per Venezia.

Arrivo previsto in serata.

Galleria fotografica

Dal 23 ottobre al 4 novembre 2024

Il giorno dei morti è una celebrazione messicana di origine precolombiana dedicata al ricordo dei defunti. La celebrazione, che si tiene in genere nel periodo tra il 28 ottobre e il 2 novembre, commemora i defunti per tipo di morte ed età ed ha il suo culmine nei primi giorni di novembre, in concomitanza con la medesima celebrazione cattolica.

La festa viene celebrata con musica, bevande e cibi tradizionali dai colori vivi, combinati a numerose rappresentazioni caricaturali della morte, come anche rappresentate nel famoso cartone animato Coco.

Quota di partecipazione in camera doppia: € 3.750,00 (min. 15 partecipanti)

Suppl. camera singola: € 580,00

Le quote comprendono:

  • Volo di linea da Venezia via Madrid in classe economica e bagaglio in stiva da 20kg
  • Sistemazione in hotels 3*/4*
  • Trattamento di mezza pensione dalla cena del 2° giorno alla colazione del 12° giorno.
  • Tour su base privata in bus
  • Tutte le visite, gli ingressi ed i trasferimenti menzionati
  • Guida locale parlante italiano
  • Assicurazione medico-bagaglio e annullamento viaggio
  • Kit da viaggio
  • Mance (60/80 € p.p.)

Le quote non comprendono:

  • Le bevande
  • i pasti non menzionati
  • tutto quanto non indicato nella voce “Le quote comprendono”

 

Documenti richiesti:

Passaporto valido almeno 6 mesi oltre la data del rientro dal viaggio.

    Ti ricontatteremo a breve!

    Nome

    Email

    Data di partenza

    Data di arrivo

    Stanze

    Letti

    Adulti

    Bambini

    Messaggio



    Accetto B


    Accetto C

    Ti proponiamo

    2024-02-26T11:33:02+01:00
    Torna in cima