I SETTE EMIRATI – con l’EXPO a Dubai

2.450,00€
Prezzo in doppia per persona

Dall’ 8 al 15 novembre 2020

 

Dall’ 8 al 15 novembre 2020

1° giorno:   ITALIA – DUBAI

Ritrovo dei signori partecipanti in mattinata e partenza con bus per l’aeroporto di Venezia. Disbrigo delle formalità d’ imbarco e partenza per Dubai.  Pasti a bordo.  Arrivo in tarda serata. Trasferimento all’hotel Wyndham Dubai Marina 4* o similare. Pernottamento.

2° giorno:  DUBAI

Colazione in hotel. Tour della città vecchia di Dubai che ci porterà a vedere una varietà di attrazioni interessanti e popolari a Dubai. Ci fermeremo per scattare una foto alla Moschea Jumeirah – un magnifico esempio di architettura islamica, scendendo verso il Burj Al Arab per la visita esterna, quindi procediamo nell’area di Bastakia – la parte più antica della città, dove vedremo le torri del vento che in passato servivano da condizionatori d’aria. Visita del Museo di Dubai ospitato nel forte Al Fahidi che ha 150 anni di storia. Nel Museo vedremo artefatti interessanti che chiariscono i legami storici di Dubai con il commercio e le perle. Ci godiamo quindi un giro attraverso la famosa insenatura di Dubai con un taxi d’acqua locale che si chiama “Abra” per vedere le animate attività sul lungomare. Seguirà una visita al souq di spezie aromatiche e al vasto luccicante souq dell’oro dove è possibile acquistare squisiti gioielli in oro a prezzi inferiori rispetto all’Europa. Pranzo in un ristorante locale.

Nel pomeriggio si prosegue per il tour di Dubai moderna.

Visita esterna del Burj Al Arab, l’hotel di lusso costruito su un’isola artificiale, dove si avrà modo di fare delle bellissime foto. Sperimenta la monorotaia a senso unico per vedere una delle più notevoli imprese ingegneristiche della nostra era moderna, Palm Island. Ogni insediamento ha la forma di una palma, sormontato da una mezzaluna con un gran numero di centri residenziali, di svago e di intrattenimento. Continuando sul porto turistico di Dubai, il viaggio proseguirà quindi al Souk Al Bahar (mercato del marinaio), un centro commerciale arabeggiante dove si trovano luoghi di intrattenimento situato nel cuore del prestigioso Downtown Burj Khalifa, sull’isola della Città Vecchia. Il tema culturale scorre ovunque, con le boutique che mettono in mostra il patrimonio arabo attraverso un mix di artigianato, abbigliamento di moda, profumi, tappeti e arredi.  Verso il tramonto si finirà con la visita del ponte di osservazione situato al 124° piano dell’edificio più alto del mondo. Oltre 828 metri (2.716,5 piedi), Burj Khalifa detiene molti record mondiali. L’ascensore percorre 10 metri al secondo. Quando le porte si aprono, le pareti di vetro dal pavimento al soffitto offrono una vista a 360 gradi della città, dal deserto all’oceano. Prima di lasciare il Dubai Mall puoi anche vedere le famose fontane di Dubai con spettacoli di luce incredibili.

Rientro in hotel.  Cena in crociera sul Dhow. Gli ospiti saranno trasferiti sulla banchina del Dubai Creek per salire a bordo della tradizionale barca di legno (Dhow) per una crociera di 2 ore con cena in condivisione con altri ospiti, offrendo l’opportunità di vedere lo skyline di Dubai durante la notte.  Una sontuosa cena a buffet vi aspetta accompagnati dall’atmosfera incantevole al lume di candela. Acqua e bevande analcoliche sono incluse nella cena e disponibili a bordo del dhow. Bevande alcoliche non disponibili. Al termine rientro in hotel per il pernottamento.

3° giorno : ABU DHABI

Prima colazione in hotel. Partenza per Abu Dhabi. La prima tappa è la Moschea Sheikh Zayed per una visita interna. È la più grande degli Emirati Arabi Uniti e l’ottava moschea più grande del mondo che ospita fino a 40.000 fedeli.

Si consiglia un abbigliamento rispettoso quando si va a terra in un paese musulmano. Le donne che visitano la moschea devono coprire tutto il corpo includendo la testa con una sciarpa, lasciando le mani e il viso scoperti.

Cibo, bevande e fumo sono severamente vietati all’interno. Gli ospiti che non seguono queste regole non potranno accedervi. La moschea non fornirà più gli abaya, procurarsi dei camicioni lunghi e dei foulard.

Nota: per questa visita sono consigliate scarpe senza lacci. Dopo la visita si toccheranno i punti salienti di Abu Dhabi, come l’Heritage Village, passando davanti alla splendida corniche e ai luoghi più interessanti della città. L’Heritage village ospita rappresenta le attività quotidiane della comunità araba prima della scoperta del petrolio.

Pranzo in un ristorante locale.

Nel pomeriggio si proseguirà per la visita al Museo del Louvre. Costruito sulla base di un accordo trentennale tra la città di Abu Dhabi ed il governo francese. Il museo è situato nel distretto culturale dell’isola di Saadiyat ed ha una superficie di circa 24.000 metri quadrati. Qui si possono trovare esposte opere d’arte provenienti da tutto il mondo. E’ stato progettato come una struttura a cupola che consente al sole di filtrare all’interno.  L’effetto desiderato ha lo scopo di rappresentare i raggi del sole che attraversano le fronde della palma da dattero in un’oasi. Al termine trasferimento all’ hotel Andaz Capital Gate 5* o similare.  Cena libera e pernottamento.

4° giorno :  AL AIN TOUR

Colazione in hotel.

Giornata dedicata alla visita di AL AIN, luogo considerato benedetto perché’ offre risorse idriche sotterranee nel mezzo del deserto. È una regione estremamente fertile, ricca di verde con numerose fattorie, parchi pubblici e importanti siti archeologici.

Un giro panoramico attraverso il deserto ci porta alla nostra prima fermata, il Museo Al Ain con la sua fortezza adiacente. Il museo offre una buona visione dello stile di vita beduino e della cultura locale. Ha anche reperti del sepolcro mesopotamico di 5.000 anni fa situato nelle vicinanze, chiamato Hili Graves. A pochi minuti da questo sito storico si possono vedere dei giardini che vengono irrigati dal sistema di irrigazione falaj di 2000 anni fa. Continuiamo il nostro viaggio verso il Museo del Palazzo di Al Ain, che fu la residenza dello sceicco Zayed Bin Sultan Al Nahayan, il defunto sovrano degli Emirati Arabi Uniti dal 1927 ai primi anni ’70. La nostra prossima destinazione è il colorato mercato dei cammelli, che è il più grande della regione. Da qui ci dirigiamo verso l’apice del Monte Hafeet ad un’altitudine di 1.300 metri – che offre una vista mozzafiato sull’esteso deserto sottostante. Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio tempo a disposizione per il relax nella spa o in piscina.

Cena e pernottamento all’hotel Mercure Grand Jeebel Hafeet 4* o similare.

5° giorno : SHARJAH – FUJAIRAH (EAST COST)

Colazione in hotel. Oggi si prosegue verso la pittoresca costa orientale degli Emirati Arabi Uniti, dai villaggi di pescatori ai canyon di montagna, i wadi e bellissime spiagge.

Il primo emirato che si incontra è l’Emirato di Sharjah dove ci si fermerà nella città di Masafi per fare shopping al mercato del venerdì e per esplorare l’artigianato locale, ceramiche e tappeti. Lungo il percorso sosta alla moschea più antica degli Emirati chiamata “Bidiyah”. Si ammirerà l’iconico Forte Fujairah e sosta al Museo di Fujairah. Pranzo in un ristorante locale. Pomeriggio a disposizione per il benessere o per escursioni facoltative.  Cena e pernottamento all’ hotel Nour Arjaan by Rotana 4* o similare.

6° giorno : RAS AL KHAIMAH

Colazione in hotel. Proseguimento verso Ras Al Khaimah, l’emirato più settentrionale, noto per le belle spiagge del Golfo Persico. La città è ricca di tesori culturali e archeologici ed è contornato dalle possenti montagne Hajar. Visita del forte Dhaya, una fortificazione del XVIII secolo, uno dei più alti degli Emirati Arabi Uniti. Si continua con il Museo nazionale di Ras Al Khaimah, che custodisce la lunga storia di questo paese. Il museo ospita un’eccellente collezione di manufatti archeologici ed etnologici con una raccolta di documenti, manoscritti e trattati tra i sovrani di Ras Al-Khaimah e della Gran Bretagna. Ci sono anche reperti di armi tradizionali appartenenti alla famiglia dominante. Sebbene gran parte della città sia moderna, la meravigliosa atmosfera di Jazirat al-Hamra è una grande attrazione turistica in quanto offre un assaggio della pacifica vita dei semplici pescatori e dei pescatori di perle prima del boom petrolifero della metà del XX secolo.

Pranzo in un ristorante locale.  Si continua verso gli Emirati di Umm Al Qwain, Sharjah e Ajman.

Il primo è Umm Al Qwain, uno dei più piccoli e meno popolati. Si estende con delle bellissime e lussureggianti mangrovie verdi che fiancheggiano le rive del Golfo Persico.

Si arriva poi ad Ajman, il più piccolo Emirato e con l’omonimo Museo. Prima di essere trasformato in museo era un forte del XVIII secolo, residenza del sovrano fino al 1970. I reperti offrono uno scorcio avvincente del passato di Ajman, da manoscritti e armi secolari a modelli di dhow in legno ed ingegnosi sistemi di irrigazione.

Godetevi una passeggiata lungo la Corniche, ne vale la pena. Fiancheggiata da caffetterie e ristoranti, la Corniche è una spianata di quattro chilometri che si affaccia sul Golfo Persico.

L’ultima tappa e’ l’emirato di Sharjah, la “Perla del Golfo”. Uno dei molti punti da vedere durante il tour è la Moschea del Re Faisal, una delle più grandi degli Emirati (solo visita esterna).

Prima di rientrare in hotel, tempo di passeggiare e fare shopping al souk “Al Markazi”, uno scrigno di tappeti, gioielli e artigianato. Trasferimento a Dubai. Cena e pernottamento all’ hotel Wyndham Dubai Marina 4* o similare.

7° giorno :  EXPO DUBAI

Colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita dell’Expo “vivi il mondo in un unico posto”. Conterrà 192 padiglioni di paesi da ogni angolo del globo. Expo 2020 è piena di emozioni per persone di ogni età e provenienza. Le attrazioni puntano sull’architettura dei vari paesi, paesaggi innovativi, arte e cultura. Tre distretti tematici, un mondo di sapori e spettacoli all’aperto. Pranzo libero.

Cena d’addio e pernottamento all’hotel Wyndham Dubai Marina 4* o similare.

8° giorno : DUBAI -ITALIA

Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto e partenza con volo diretto per Venezia.

Arrivo nel pomeriggio. Rientro a Vicenza in bus.

Quota individuale di partecipazione: Euro  2.450,00 (min. 15 partecipanti)

Suppl. singola : euro 550,00

 

  • LA QUOTA  COMPRENDE:
  • Volo in classe economica e Tasse aeroportuali
  • Tutti i trasferimenti
  • Visite ed escursioni come da programma
  • Guida locale parlante italiano
  • Hotel cat. 4*/5*
  • Pasti come da programma
  • Assicurazione medico/bagaglio/annullamento viaggio.
  • Documentazione di viaggio
  • BUS da Vicenza per l’aeroporto a/r
  • Accompagnatore AVIT

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Bevande – mance (prevedere 60 euro p.p) – extra in genere e tutto quanto non espressamente menzionato sotto la voce comprende.
  • Eventuali adeguamenti valutari o di tasse aeroportuali

Info documenti di viaggio: Necessario passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza.

Modulo di richiesta informazioni:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio



Accetto B


Accetto C

Commenta il tuo viaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X
- Enter Your Location -
- or -