CIPRO

1.290,00€
Prezzo per persona in doppia

Dal 21 al 28 APRILE 2019

LE BELLEZZE DI CIPRO

Dal 21 al 28 APRILE 2019

Cipro e’ un’isola di incomparabili bellezze e piena di storia. Dopo la Sicilia e la Sardegna e’ la terza per grandezza nel Mediterraneo. In evidenza sono la cortesia ed il sendo dell’ospitalita’ della sua popolazione, la natura non contaminata dall’inquinamento, grandi spazi con chilometri e chilometri di costa rocciosa e sabbiosa scaldata dal sole quasi tutto l’anno. Numerosi reperti archeologici a testimonianza di novemila anni di storia fanno della Cipro Greca e Turca una delle destinazioni piu’ complete del Mediterraneo.

 1° giorno  – 21 aprile  –   ITALIA/CIPRO

Ritrovo dei partecipanti alle prime ore del mattino e partenza in bus per l’aeroporto di Venezia.  Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Cipro via Istanbul.   Arrivo nel pomeriggio  e trasferimento in pullman all’hotel. Assegnazione delle camere. Cena e pernottamento.

2° giorno – 22 aprile   –  KYRENIA e CASTELLO di SANT HILARION

Dopo la prima colazione in hotel, incontro con la guida e partenza per la città di Kyrenia, costruita intorno ad un porto scenografico e di rara suggestione, al cui lato sorge il castello di Kyrenia, visita del castello dell’ XI sec.. Con il museo che conserva il relitto di una nave naufragata intorno al 300 A.C. Visita della splendida abbazia di Bellapais, lo splendido paese reso celebre dallo scrittore inglese Lawrence Durrell nel romanzo “Gli amari limoni di Cipro”. Di questa abbazia medioevale visiteremo angoli magici quali la chiesa, il refettorio e il chiostro di cipressi, l’angolo più emozionante. Dal questo panorama potremo godere dello splendido scenario della Montagna delle cinque dita. Sosta in un tipico ristorante per il pranzo. Nel pomeriggio visita delle rovine del romantico castello di San Ilario, la cui costruzione si dice aver ispirato Walt Disney per il disegno del castello di “Biancaneve e i sette nani”, si narra inoltre che il castello ospiti stanze incantate e tesori nascosti. Si potrà ammirare Kyrenia da un’altitudine di 1100m e godersi un’ottima vista della frastagliata costa, importante punto di osservazione dei crociati provenienti da Gerusalemme. Rientro in Hotel cena  – Pernottamento

3° giorno – 23 aprile –  FAMAGOSTA

Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida e partenza per la città di Famagosta, nella mattinata visiteremo la cattedrale di St. Nicholas, oggi moschea di Lala Mustafa Pasha, la torre di Otello e le antiche mura fortificate veneziane, si potrà visitare la chiesa di San Pietro e Paolo, oggi moschea di Sinan Pasha e la città fantasma che racconta i retaggi dei conflitti tra greci e turchi, storica e imperdibile visita per comprendere meglio le vicissitudini di questa meravigliosa città.

Pranzo in un caratteristico ristorante cipriota . Proseguimento per le spettacolari rovine di Salamina, situate 8 chilometri a nord di Famagosta. L’antica città di Salamina è stata costruito da tribù che si sono trasferite a Cipro dall’Anatolia e dalla Grecia verso la fine dell’età del bronzo. Proseguimento per il Monastero di San Barnaba e visita del museo delle icone. Il monastero prende il nome da San Barnaba, che fu ucciso nel 52 dC per aver tentato di convertire la gente al cristianesimo con San Paolo. Il monastero fu costruito dalla Chiesa di Cipro nel 477 dC sul luogo dove fu sepolto San Barnaba dai suoi mentori, con una bibbia di S. Matteo sul petto. Rientro in hotel, cena  – Pernottamento

4 giorno  – 24 aprile –  LEFKOSIA (Nicosia)

Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida e partenza per la Capitale di Cipro, ultima città divisa al mondo dopo la caduta del muro di Berlino. Visita guidata alla parte nord della città: La Moschea Selimiye, (l’antica cattedrale di Santa Sofia) costruita nel XIII secolo, nel periodo dei Lusignano, è uno dei migliori esempi di architettura gotica del paese. Vicino il Buyuk Han (Grande Caravanserraglio), fu da sempre luogo di incontro e ristoro . Pranzo in un locale caratteristico nella parte Nord della città. Successivamente tempo libero per shopping e, per chi lo desidera attraversamento del check point per una visione della parte greca di Nicosia. Rientro in hotel,  cena e  pernottamento.

5° giorno  – 25 aprile  – PAPHOS e la Chiesa di PANGIA CHRYSOPOLITISSA

Dopo la prima colazione in albergo partenza per Paphos, lungo la  strada sosta per ammirare Petra tou Romiou, uno scoglio considerato come luogo leggendario di nascita di Afrodite, dea dell’amore e della bellezza nata dal mare. Si entrerà nella città di Paphos per visitare le Tombe dei Re, antica necropoli ricavata dalla roccia dura, il cui nome regale è attribuito al suo carattere maestoso. Degli scalini conducono ai cortili sotterranei circondati da peristili di colonne doriche, scavate nella roccia. Durante il tour si passa vicino al porto di pesca di Paphos, con il suo Forte arabo, per visitare i mosaici romani degni del benessere e dell’opulenza della Paphos imperiale.

I mosaici rappresentano vivaci scene mitologiche e di antiche leggende.

Sosta per il pranzo in una tipica locanda greco cipriota. Il tour continua al Monastero di Aghios Neophytos, la storia di questo monastero è ben documentata nell’autobiografia del suo fondatore, l’eremita e scrittore cipriota, Neophytos (Neofito). È costruito in quello che un tempo era un luogo isolato, all’inizio di una pittoresca valle. La “Egkleistra”, una clausura che l’eremita scavò in una montagna alla fine del XII secolo, è decorata con alcuni dei più raffinati affreschi bizantini, che datano dal XII al XV secolo. Proseguimento per La chiesa della Panagia Crysopolitissa, costruita nei XII sec. sopra le rovine di una più grande basilica bizantina. All’interno si venera la colonna della flagellazione di S. Paolo che era giunto a Paphos insieme a Barnaba nel corso del 45 d.C. agli inizi del primo viaggio missionario. Rientro in hotel per la  cena – Pernottamento.

 6° giorno  – 26 aprile   – PENISOLA DI KARPAZ

Dopo la prima colazione in hotel, incontro con la guida e partenza per la visita della penisola di Karpaz, Durante questa giornata si visiteranno la cittadina di Dipkarpaz, dove da sempre le due principali etnie dell’isola vivono insieme in maniera unita, diventando così uno dei simboli della pacifica convivenza tra culture e religioni differenti. Infatti la moschea sorge al fianco della chiesa bizantina ortodossa. Dopo un caratteristico pranzo cipriota si visiterà il parco naturale di karpaz, con una delle più belle e suggestive spiagge di tutto il Mediterraneo (Golden beach), famosa per essere una delle spiagge di nidificazione delle tartarughe Careta e durante il periodo tra fine agosto e metà settembre si può assistere alla schiusa delle uova e all’inizio di questo straordinario viaggio verso il mare e la vita futura. A seguire si visiterà il monastero ortodosso di St Andreas, incontro con il pope del monastero e visita dello stesso, famosissimo per la sua fonte di acqua curativa che la leggenda vuole attribuita al santo stesso. Rientro in hotel, cena – pernottamento

7° giorno  – 27 aprile   – GIORNATA LIBERA

Dopo la prima colazione giornata libere dedicata al relax in spiaggia , al benessere e allo shopping. Trattamento di mezza pensione (pranzo libero non incluso). Cena – Pernottamento

8° GIORNO –28 aprile  –  RIENTRO IN  ITALIA

Prima colazione al mattino presto e trasferimento all’aeroporto. Partenza per Venezia via Istanbul. All’arrivo trasferimento in bus per Vicenza.

QUOTA INDIVIDUALE IN DOPPIA: Euro   1.290,00 (min. 20 partecipanti)

suppl. singola:  euro 110,00.

LA QUOTA COMPRENDE.

  • Trasferimenti aeroporto-hotel -aeroporto
  • Voli di linea da Venezia via Istanbul in classe economica
  • 7 notti con sistemazione in hotel cat. 4* in camere standard
  • Trattamento di pensione completa (bevande escluse) il settimo giorno pranzo libero
  • Tour come da programma con guida parlante italiano, ingressi ai siti archeologici e musei,
  • Assicurazione medico-bagaglio –annullamento (non valida per malattie preesistenti)
  • Bus da Vicenza all’aeroporto di Venezia a/r

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Tutto quanto non espresso nella “QUOTA COMPRENDE
  • le mance all’autista e alla guida
  • Eventuale adeguamento tariffario per tasse aeroportuali
  • bevande

 

Modulo di richiesta informazioni:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio



Accetto B


Accetto C

Commenta il tuo viaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X
- Enter Your Location -
- or -