BOLIVIA

3.950€
Prezzo per persona in doppia

Dal 17 al 29 ottobre 2019

 

DISCOVER BOLIVIA

Dal 17 al 29 ottobre 2019

Un tour per intenditori, attraverso alcuni tra i paesaggi più incredibili del pianeta, per conoscere il paese più autentico dell’America latina.

1° giorno : giovedi’ 17 ottobre  –  Italia – Santa Cruz

Nel primo pomeriggio ritrovo dei partecipanti e partenza in bus per l’aeroporto di Venezia. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Santa Cruz  via  Madrid.  Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: venerdi’ 18 ottobre -Santa Cruz

Arrivo al mattino presto a Santa Cruz. Trasferimento all’hotel e prima colazione.

Mattinata a disposizione per il riposo e pranzo in hotel.  Inizio della scoperta de la “Capitale Orientale” della Bolivia, con la sua originale struttura urbanistica ad anelli concentrici Santa Cruz è oggi la seconda città per importanza della Bolivia. Qui negli alti edifici e nelle sontuose ville di periferia vivono i magnati dell’agricoltura tropicale e dell’industria petrolifera. Visita dei luoghi e monumenti più importanti come l’antico quartiere con i suoi marciapiedi esageratamente rialzati e circondati da portici. Qui si trova la Piazza Principale e la Cattedrale di San Lorenzo, la prima costruita nel 1609. In seguito, passeggiata per La Recoba, il mercato dell’artigianato.

Cena libera.  Pernottamento all’hotel Cortez o similare.

 3° giorno : sabato 19 ottobre   – Santa Cruz – Sucre

Prima colazione, Trasferimento all’aeroporto e partenza con volo per Sucre. Arrivo e trasferimento in centro. Pranzo in un ristorante locale. Alla scoperta della capitale ufficiale della Bolivia, città ricca di testimonianze coloniali, considerata tra le più attrattive dell’America Latina, ed oggi dichiarata Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO. Visita del museo ASUR, che espone una mostra di tessuti indigeni.  Il belvedere della Recoleta che domina tutta la città. In seguito, la Piazza Principale dove si può ammirare la facciata della cattedrale, la Prefettura, il Municipio e la “Casa de la Libertad” dove fu dichiarata l’Indipendenza della Bolivia. Si termina con la visita dei tetti del convento di San Felipe Neri per godere di un’altra impressionante veduta della città. Cena libera. Pernottamento all’hotel Parador Santa Maria La Real o similare.

4° Giorno:  domenica 20 ottobre  –  Sucre – Tarabuco – Sucre

Prima colazione, Partenza per Tarabuco, piccolo paese conosciuto per il suo pittoresco mercato. Ogni domenica nella piazza del villaggio si incontrano i contadini che abitano nei dintorni, indigeni Yamparaez ancora abbigliati con i loro vestiti tradizionali di cui risaltano i coloratissimi ponchos e gli elmetti fatti in cuoio alla maniera dei conquistatori. La gente del posto si reca li’ per comperare, vendere oppure barattare i loro prodotti. Infatti, nonostante 5 secoli di dominazione occidentale, il denaro non ha potuto cancellare la pratica dello scambio di merce, abitudine ancestrali fra gli indiani.

Pranzo in un ristorante locale. Cena libera.  Pernottamento all’hotel Parador Santa Maria  La  Real o similare.

5° Giorno:  lunedi’ 21 ottobre   – Sucre – Potosi

Prima colazione, Trasferimento verso Potosí. Arrivo e sistemazione nell’hotel. Pranzo in un ristorante locale.

Visita di una piccola miniera, sfruttata da minatori di origine indigena, che ancora rendono culto al “Tío”, il diavolo, divinità che tutela le profondità della montagna. Vestiti da un impermeabile, stivali e un elmetto, portando una lampada a carburo si percorre all’interno della miniera dove le durissime condizioni di lavoro e di vita si sono mantenute quasi immutate nei secoli. Cena libera. Pernottamento all’hotel Coloso Potosi**** o similare.

6° giorno : martedi’ 22 ottobre – Potosi – Uyuni – Colchani

Prima colazione, Scoperta della “Villa Imperial de Carlos V”, prima città boliviana classificata come Patrimonio Culturale e Naturale dell’Umanità dall’UNESCO, la cui storia e il suo splendore son strettamente legati all’argento. Visita della storica “Real Casa de la Moneda” o Antica Zecca, uno dei pregevoli monumenti dell’America Ispanica, e dove i nativi e gli schiavi africani coniavano le monete con l’argento estratto dal famoso Cerro Rico, durante la dominazione spagnola. Si prosegue con una passeggiata per la Piazza Principale e le vie per ammirare le facciate delle chiese di San Lorenzo, visita del Convento de Santa Teresa e la Chiesa di San Francisco. Pranzo in un ristorante locale. Partenza per Uyuni. Cena nell’hotel.  Pernottamento all’hotel Palacio De Sal o similare.

7° giorno : mercoledi’ 23 ottobre    –    Uyuni – Villa Mar

Prima colazione, Escursione al Salar de Uyuni considerato come il deserto di sale più grande del mondo (circa 10.000 kmq). La traversata di questo immenso deserto salino resta sempre un’esperienza indimenticabile e una delle tappe più emozionanti del viaggio, il Salar somiglia ad una grande pista di ghiaccio. Il percorso conduce all’isola Incahuasi (prima erroneamente chiamata Del Pescado), situata nel cuore del Salar e popolata da cactus giganti. Dall’alto c’è una vista impressionante dell’area circondante. Pranzo nel mezzo del Salar. Partenza per la visita al Cimitero dei treni. Continuazione per Villamar. Cena nell’hotel. Pernottamento nell’albergo Jardines De Mallku Cueva o similare.

8°  giorno: giovedi’ 24 ottobre     –  Villa Mar – Laguna colorata – Laguna Verde – Uyuni

Prima colazione, Partenza in direzione della Laguna Colorada bacino ricco di alghe rosse e minerali che danno la tipica colorazione alle sue acque. Inoltre, ci sono centinaia di fenicotteri rosa, essendo luogo importantissimo per la nidificazione di questi uccelli. Proseguimento per le acque termali di Laguna Polkes e “Sol de Mañana”, bacino dei geyser d’origine vulcanica da cui emanano vapori solforosi. In seguito, passaggio per il Deserto di Dali, il cui paesaggio somiglia a un’opera dell’artista surrealista. Visita della Laguna Verde, meraviglia naturale situata ai piedi dello splendido vulcano Licancahur, con le sue acque color smeraldo. Pranzo al sacco. Proseguimento verso Uyuni.

Cena libera. Pernottamento all’hotel Jarines De Uyuni o Similare.

9  giorno: venerdi’ 25 ottobre    –   Uyuni – La Paz

Prima colazione, Trasferimento all’aeroporto di Uyuni ed assistenza nelle formalità di imbarco per prendere il volo per La Paz. Arrivo e trasferimento in centro. Si inizia con la scoperta della città di “Nuestra Señora de La Paz”, Sede del Governo della Bolivia. Passeggiata per la “Plaza Murillo”,  l’ antica Piazza d’Armi o maggiore, dove si vedono il congresso, il Palazzo Presidenziale e la Cattedrale. Si prosegue fino al “Mercato delle streghe” dove si vendono tutti quegli elementi utilizzati per la medicina locale. Al termine discesa fino alla Chiesa di San Francesco, un gioiello dell’arte barocca, la cui facciata è decorata con motivi indigeni. Pranzo in un ristorante locale.

Si scende fino alla Valle della Luna, a 12 km dal centro di La Paz, e il cui nome si deve all’aspetto lunare che ha assunto in seguito all’erosione eolica e idrica, con fragili formazioni sedimentarie che formano specie di stalagmiti. Cena libera. Pernottamento nell’hotel Europa o similare.

10° giorno: sabato 26 ottobre   – La Paz – Tiwanaku – Copacabana

Prima colazione, Partenza per Tiwanaku, il sito archeologico più importante della Bolivia, oggi dichiarato Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO. Arrivo e visita del museo regionale che ospita una collezione corrispondente a diversi periodi. Si prosegue con la visita del sito dove si possono vedere gli edifici più risaltanti come la Pirámide di Akapana, costruita con 7 terrazze sovrapposte. Il tempio di Kalasasaya, al cui interno si possono osservare la famosa “Puerta del Sol” e monoliti che rappresentano sacerdoti indigeni. Il tempietto Semi-sotterraneo, con il suo cortile a quasi due metri sotto il livello del suolo con le teste incastrate sui suoi muri.  Pranzo in ristorante locale. Proseguimento fino a Copacabana.  Cena libera. Pernottamento all’hotel Rosario Del Lago*** o similare.

11° giorno: domenica  27 ottobre – Copacabana – Isla del Sol – Copacabana – La Paz – Santa Cruz

Prima colazione, Proseguimento per l’isola del Sole, molto conosciuta perché era un importante centro cerimoniale sul Lago Titicaca: Qui si svilupparono tra le culture più avanzate del Sudamerica come i Chiripa nel 1200 AC, la civiltà dei Tiwanaku intorno al 1000 AC; quella Inca fu l’ultima prima dell’arrivo degli Spagnoli. Pranzo in ristorante locale. Visita della Fonte Sacra degli Incas, un luogo che secondo le leggende potrebbe essere la fonte dell’eterna giovinezza. Rientro in barca a motore fino a Copacabana, arrivo e visita alla piazza principale ed alla sua antica chiesa coloniale, che ospita la “Virgen Morena” (la Madonna Bruna), patrona dei boliviani. Trasferimento in aeroporto e volo per La Paz. Arrivo e trasferimento in centro. Cena libera. Pernottamento all’hotel Cortez**** o similare.

 12° giorno: lunedi’  28 ottobre – Santa Cruz – Italia

Prima colazione, In mattinata trasferimento all’aeroporto per  il volo per Venezia via Madrid.  Pasti e pernottamento a bordo.

13° giorno: martedi’   29 ottobre – Italia

Arrivo a Venezia in mattinata. Trasferimento in bus a Vicenza .

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE IN DOPPIA: euro  3.950,00                                      (min. 10 partecipanti)

SUPPLEMENTO SINGOLA:  euro  590,00

( cambio appilicato eur/usd 1.13 da ricalcolare al saldo del viaggio 40 giorni prima della partenza)

 LE QUOTE COMPRENDONO:

  • bus da Vicenza per l’aeroporto di Venezia e ritorno
  • – voli di linea da Venezia in classe economica – tasse aeroportuali incluse.
  • – Transfer da e per gli aeroporti
  • – Guida locale parlante italiano
  • – tutte le prime colazioni (continentali o all’americana o a buffet) e i pasti come da programma.
  • – sistemazione in hotels cat. 3 stelle sup./4 stelle/boutique hotel
  • – Ingressi ai siti
  • – trasporto privato per le escursioni ed i trasferimenti
  • – voli interni
  • accompagnatore Avit
  • – assicurazione  medico – bagaglio e annullamento viaggio (non valida per malattie preesistenti)
  • – kit e guida da viaggio

LE QUOTE NON COMPRENDONO:

  • Mance (prevedere 60 euro p.p)  pasti non compresi, bevande, extra personali, eventuale adeguamento dollaro al saldo, tutto quanto non specificato alla voce precedente.

 

Documenti necessari per il visto: passaporto con validita’ di ulteriori 6 mesi dalla data del rientro dal viaggio

 

Modulo di richiesta informazioni:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio



Accetto B


Accetto C

Commenta il tuo viaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X
- Enter Your Location -
- or -